Brute Force Samsung A10

Sempre più spesso occorre fare ricorso al brute force per ottenere il pin o il pattern lock che permette di sbloccare il dispositivo. Nel caso specifico UFED permette mediante acquisizione File System FBE di tentare il recupero del pin di accesso. Tale attività solitamente, salvo il caso fortuito in cui il pin sia il classico 0000, richiede molto tempo e in alcuni casi non permette il recupero del codice di sblocco. Si pensi ad esempio ai casi in cui la password è alfanumerica con l’utilizzo di molte cifre. In questi casi servirebbero anni di lavoro di un PC per sperare di ottenere qualcosa.

Nel caso del Samsung A10 il tempo del brute force è abbastanza ristretto (1 giorno) in quanto il pin è numerico ed è composto al massimo da 6 cifre.

Brute force mediante UFED4PC di Samsung A10